skip to Main Content
10% DI SCONTO SU TUTTE LE COLLANE CON IL CODICE APRILE10
estate

In questo articolo vogliamo condividere alcune delle nostre abitudini alimentari primavera/estate, direttamente dalla nostra cucina. Abbiamo preso come riferimento un’alimentazione vegana per aiutare il corpo a smaltire le tossine in eccesso e ripulirsi per bene. L’idea è quella di adattare idee detox al tipo di ingredienti che abbiamo a disposizione, cercando sempre di comprare cibo di qualità e possibilmente locale. Ecco un giorno tipo a casa nostra!

Queste sono solo indicazioni per darti degli spunti, non sono delle vere e proprie ricette studiate da un nutrizionista, quindi se hai bisogno di una dieta, o se hai esigenze di salute particolari, per favore consulta sempre un medico o professionista del settore. Questi sono esempi per ispirarti e darti un’idea di cosa mangiamo noi a casa Vibrant Kundalini.

Se vuoi avere qualche altro consiglio per un detox naturale guarda anche questo video Idee per un Detox Naturale.

Appena svegli

Prima di dedicarci alla nostra Sadhana iniziamo la giornata con acqua calda e succo di limone.

Colazione

Scegliamo tra un frullato o dell’avena.

Frullato

Di solito lo faccio con 2 banane, polvere proteica al cioccolato biologica, latte di soia o di riso bio, un cucchiaio di olio di cocco bio spremuto a freddo, una manciata di spinaci freschi.

Puoi aggiungere altra frutta di stagione, fragole e mirtilli ci stanno molto bene, o se non ti piace la banana ed il cioccolato, scegliere altri tipi di frutta. Ricordati di aggiungere la polvere proteica per dargli un pò più di sostanza.

Avena

Abbiamo una versione invernale di questa ricetta nell’altro articolo Detox Invernale, che comunque va sempre bene. Ora voglio proporvi l’avena “durante la notte” (overnight oat in inglese). È semplicissima e puoi prepararla la sera prima così avrai sempre la colazione pronta da mangiare o da portare con te per come spuntino sano.

Basta prendere un contenitore che potrai chiudere e mettere in frigo, aggiungerci dell’avena cruda, un pò di latte vegetale ed un bel cucchiaio di semi di chia. Io di solito aggiungo la cannella o il cacao in polvere, puoi provare o mettere le spezie che preferite.

Dai una mescolata, chiudi il contenitore e mettilo in frigo. La mattina puoi mangiare la tua avena, aggiungendo magari della frutta fresca e secca, marmellata, miele o quello che preferisci.

Snack Metà Mattina

Uno dei nostri snack preferiti rimane la mela con burro di mandorle o anche semplicemente qualche mandorla o noce con un frutto. Non esagerare con la frutta secca però perché potrebbe farti mettere su peso se mangiata in grandi quantità.

Pranzo

In estate non abbiamo tanta voglia di mangiare cose troppo calde o pesanti. Preferiamo cose fresche e anche veloci da preparare.

Adoro la quinoa, che si prepara molto velocemente e si può anche mangiare fredda. Con questo cereale puoi sbizzarrirti: una versione cotta che mi piace molto è con cipolla, asparagi, zucchine, una manciata di spinaci o di rucola e legumi a piacere. Puoi aggiungere qualsiasi verdura a tuo piacimento chiaramente. Le verdure sono cotte (non troppo) in una padella a parte, unite con la quinoa alla fine, o fatte al vapore. I legumi li puoi scegliere secchi o già cotti, esistono anche in versione bio.

Una versione fredda della quinoa è con pomodorini pachino, rucola fresca e ceci. Condisci tutto a piacere. Puoi aggiungere olio a freddo (solitamente io lo preferisco), semi, frutta secca, spezie, odori e qualsiasi cosa che sia sana e genuina e che ti piace mangiare.

Snack Pomeridiano

Nella stagione estiva ci divertiamo anche a fare ghiaccioli e gelati a casa. Ci piace tanto il ghiacciolo di arancia e limone, molta più arancia che limone se lo volete dolce e gustoso, che semplicemente frulliamo e versiamo negli appositi ghiacciolini.

Ci piace anche quello di melone, pesca, anguria, c’è solo da sbizzarrirsi. Non aggiungiamo zucchero o altro, così possiamo gustarlo sempre!

Se vuoi uno snack salato, puoi fare l’hummus di ceci e mangiarlo con carote, sedano o altra verdura a scelta.

Cena

Parola d’ordine freschezza! Tante insalate e piadine sono una soluzione facile e veloce che riempiono la nostra estate. Insalata ne faccio di tutti i tipi, dipende da cosa ho nel frigo. Cerco sempre di inserire dei legumi all’interno per dargli un pò di sostanza ed apporto proteico.

Adoro i ceci, fagioli neri e quelli azuki. Per questioni di tempo, ed anche un pò di pigrizia, compro quelli bio in scatola che sono già pronti. Posso così mangiare sano anche all’ultimo minuto.

Prova a mettere insieme pomodorini, rucola, zucchine crude sminuzzate e legumi a tua scelta, già così hai un piatto sano e saziante. Puoi aggiungere qualsiasi verdura, seme e frutta secca o fresca a tuo piacimento. Questo mix va bene sia per le insalate che per le piadine.

Ti consiglio se usi i legumi nelle piadine di farci una crema, oppure provare il formaggio di anacardi, una versione spalmabile, fresca e totalmente vegana.

Consiglio di non eccedere con la piadina e preferire sempre insalate con poco olio e più condimenti alternativi che sono anche meno calorici.

A me piace molto il limone e lo uso praticamente ovunque, via libera anche ad aceto di mele o yogurt.

Qualche altro consiglio Detox

  • Noi prendiamo dei supplementi che ci aiutano a stare bene. L’Ashwagandha, un’erba ayurvedica per il sistema nervoso, lo Psyllium per liberare l’intestino e i Probiotici per la flora batterica. Per le dosi segui le indicazioni consigliate sulla confezione. NB. Queste non sono indicazioni mediche, ma solo ciò che prendiamo noi, consulta sempre il tuo medico prima di prendere qualcosa.
  • Se proprio non riesci ad eliminare certi alimenti, cerca almeno di diminuirli. Ad esempio invece di bere 3 caffè prendine uno la mattina a stomaco pieno, e se riesci, scegli del tè verde o del mate che oltre a mantenere l’energia alta, contengono anche molte sostanze nutritive per l’organismo.
  • Cerca di mangiare di più durante la prima parte della giornata, colazione e pranzo, e mangiare meno possibile la sera. A volte noi digiuniamo dalle 5 di pomeriggio fino alla mattina dopo, per dare una sosta al corpo e permettergli di rigenerarsi.
  • Se hai voglia di cose dolci mangiate della frutta o dei pezzetti di cacao fondente puro e naturale.
  • Cerca di pianificare i vostri pasti il più possibile e di non comprare cose che potrebbero compromettere i tuoi buoni propositi. Per non cedere in tentazione se sai di mangiare fuori, porta con te i tuoi pasti che avrai già precedentemente preparato a casa.
  • Se stai per cedere a delle tentazioni fermati un attimo, fai un bel respiro e bevi un gran bicchiere d’acqua. A volte ciò che pensiamo essere fame, è solamente bisogno di acqua ed idratazione.
  • Se proprio non riesci e vuoi cedere, gustati la tua tentazione senza sensi di colpa, perdonati e ricomincia con il detox. Dopotutto siamo umani e siamo qui per imparare l’equilibrio. Fai del tuo meglio e vai avanti. Qui troverai alcuni consigli su come creare abitudini positive.

Queste sono solo alcune delle nostre idee per aiutarti a restare in forma mangiando sano. Facci sapere le tue idee detox e le tue ricette preferite nei commenti. Se hai apprezzato questo articolo condividilo con i tuoi amici.

Back To Top