skip to Main Content
10% DI SCONTO SU TUTTE LE COLLANE CON IL CODICE APRILE10

Kundalini è l’antico termine sanscrito che definisce l’energia originale fonte della nostra vitalità e consapevolezza. Questa energia primordiale presente in tutti gli esseri umani, risiede alla base della spina dorsale in corrispondenza del primo chakra. Solitamente questa energia è dormiente, ma può risvegliarsi spontaneamente o facendo delle pratiche spirituali, come ad esempio il Kundalini Yoga.

Energia Vitale

L’energia kundalini è la pura energia divina racchiusa in ogni essere umano che quando risvegliata porta al risveglio dell’infinito potenziale creativo dell’essere umano. È possibile trovare tracce di questo risveglio spirituale in molte tradizioni yogiche, buddhiste, taoiste e negli insegnamenti di alcune tribù native americane.

Questo potente risveglio viene spesso raffigurato con l’immagine di due serpenti che si avvolgono a spirale intorno ad un bastone alato. Il bastone alato rappresenta la Sushumna, i due serpenti attorcigliati sono la Ida e la Pingala, ossia i tre canali principali su cui l’energia kundalini passa per raggiungere il suo potenziale, rappresentato invece dal dispiegamento delle ali.

“Che cos’è la Kundalini? È il potenziale creativo dell’uomo.” Yogi Bhajan

Risvegliare l’Energia Kundalini

Il risveglio della kundalini parte dal perineo, sale lungo tutta la spina dorsale passando per il cuore, e raggiunge la sommità della testa passando attraverso 3 canali principali, anche chiamati Nadi. Il Nadi centrale Sushumna, il Nadi di sinistra Ida, e il Nadi di destra Pingala.

L’attivazione dell’energia kundalini può avere effetti diversi su ciascuno di noi: può scuoterci fisicamente o emotivamente, farci tremare o vibrare, può darci sensazioni di formicolio, vampate di calore o pelle d’oca, può darci giramenti di testa o visioni; può farci piangere e può aprirci il cuore, può donarci un profondo senso di allineamento e sincronicità, può portare benessere e guarigione a tutti i livelli, e molto ancora.

Ogni risveglio è unico e provocherà effetti unici a seconda di ogni persona. Questo dipende principalmente da due cose: dalla missione che l’anima ha scelto di fare qui sulla Terra (dharma) e  dal suo bagaglio karmico (karma). Durante il risveglio kundalini, ogni cosa che blocca l’evoluzione dell’anima verrà a galla, così da poter essere consapevolmente guarito, compreso e integrato.

Tuttavia, non essendo generalmente abituati a questo rilascio di energia vitale, il risveglio della kundalini può essere un’esperienza molto intensa e può portare alla luce tematiche non risolte della propria vita. A volte il risveglio della kundalini capita spontaneamente anche se non si eseguono pratiche apposite, e se uno è ignaro dell’energia kundalini, il risveglio potrebbe essere un processo molto destabilizzante perché vengono meno alcune certezze su cui abbiamo costruito la nostra visione del mondo. A volte queste certezze infatti sono state costruite su verità altrui o sono quelle della nostra famiglia o della società in cui viviamo, ma non sono le nostre verità perché non sono in allineamento con la nostra anima. Per entrare in connessione con la propria verità, si passa quindi per un processo di destrutturazione che può essere intenso, ma che diventa anche necessario nel momento in cui si vuole capire chi siamo davvero, al di là di ciò che ci è stato detto dal mondo esterno.

Se stai vivendo un momento simile dove tutto ciò in cui credi inizia a non aver più senso, probabilmente stai sperimentando un risveglio spirituale. Il nostro consiglio è quello di fidarti del processo, di trovare delle pratiche che ti aiutino a canalizzare questa nuova energia, e anche una comunità di persone che ha già sperimentato il risveglio spirituale e che potrà rassicurarti su ciò che stai probabilmente vivendo in questo momento.

La nostra comunità online è nata proprio con lo scopo di assistere e accompagnare lungo il cammino tutti quelli che hanno avuto o che ricercano un risveglio spirituale. Nella nostra Accademia Online troverai tante pratiche da fare da soli o come gruppo per entrare in connessione con la tua energia kundalini e risvegliare il tuo infinito potenziale.

Back To Top